Studiare Cinema: quale scuola scegliere? Come capisci se una scuola è buona e valida? Bisogna andare per forza in una scuola privata spendendo un capitale per ottenere dei risultati? Ecco alcuni consigli per trovare la scuola per studiare cinema più adatta!

In realtà per lavorare nel mondo del cinema non è necessario seguire un corso di studi, anche se avere una cultura cinematografica non nuoce a nessuno. In ogni caso, se siete determinati a studiare e a confrontarvi con insegnanti validi e i migliori in questo settore, dovrete essere disposti a spostarvi dall’Italia. Esistono cinque scuole per studiare cinema considerate le migliori per chi vuole cimentarsi in quest’arte: NYFA, Gian Maria Volontè, Centro sperimentale di cinematografia, LFS ed ENS.

Questo slideshow richiede JavaScript.

NYFA (New York Film Academy)

E’ la scuola, in assoluto, migliore di recitazione e cinematografia al mondo cui fanno riferimento registi e attori quali Steven Spielberg, Martin Scorsese, Bruce Springsteen, Al Pacino, Robert Downey Jr., Jamie Foxx, e Jodie Foster.

La filosofia della New York Film Academy si basa sul concetto pratico di “imparare facendo” dando così l’opportunità ai ragazzi di imparare nel minor tempo possibile ma ottenendo grandi risultati ed esperienza.

La New York Film Academy offre programmi di Filmmaking, Recitazione Cinematografica, Produzione, Sceneggiatura, Animazione 3D, Cinematografia, Giornalismo Televisivo, Fotografia digitale e Game Design. Inoltre sono disponibili programmi di laurea triennali e un master biennale. Ogni programma per studiare cinema garantisce una formazione full-immersion con docenti professionisti premiati nel loro settore e l’utilizzo di attrezzature professionali a partire dal primo giorno di lezione.

Gian Maria Volontè

Una delle scuole pubbliche migliori a Roma dove studiare cinema, la Gian Maria Volonté garantisce un’ottima preparazione sia al livello pratico che teorico senza dover spendere miliardi. La “Volonté” si avvale di un Comitato tecnico-scientifico presieduto dall’attore Valerio Mastandrea, di cui fanno parte importanti personalità del cinema italiano: i registi Francesca Comencini, Ettore Scola e Daniele Vicari, il regista e presidente dell’Associazione Volonté Giuliano Montaldo, l’attore Elio Germano, l’attrice Alba Rohrwacher e tanti altri.

La scuola propone corsi, prima biennali ora triennali, di Regia, Sceneggiatura, Organizzazione della produzione, Recitazione, Direzione della fotografia, Scenografia, Costume cinematografico, Ripresa, montaggio e missaggio del suono, Montaggio della scena e Visual Effects Design.

Centro Sperimentale di Cinematografia

Più rinomata e attiva da più di ottant’anni, il centro sperimentale si avvale di docenti esperti nel settore quali: Franco Bernini (sceneggiatura), Stefano Campus (suono), Francesco Frigeri (scenografia), Giuseppe Lanci (fotografia), Daniele Luchetti (regia), Giancarlo Giannini (recitazione), Domenico Maselli (produzione), Maurizio Millenotti (costume) e Roberto Perpignani (montaggio).

I corsi, a numero chiuso e con frequenza obbligatoria, prevedono lezioni teoriche comuni e insegnamenti specifici. Gli allievi svolgono numerose esercitazioni pratiche, prima in video, poi in pellicola 35mm, che si concretizzano nella realizzazione di brevi film prodotti insieme a RAI Cinema, Medusa Film e Istituto LUCE.

LFS (London Film School)

Fondata nel 1956 da Bob Dunbar, è uno dei due istituti che provvedono alla formazione post-liceale nel Regno Unito. La scuola londinese si basa su tre ideali: libertà creativa, apertura all’innovazione e impegno per l’eccellenza nel mestiere. I pilastri che fondano il pensiero della scuola sono l’importanza di aver ottenuto una professionalità in ogni campo della cinematografia così da essere più pronti e preparati a lavorare su un set.

I corsi sono ben equilibrati tra gli insegnamenti tecnici che servono a creare un film e il momento creativo in cui gli studenti trasformano in immagini le loro idee.

ENS Louis-Lumière

Nella Cité du Cinéma a Parigi, invece, si trova la Louis-Lumière fondata nel 1926 e ispirata dai nomi di Louis Lumière e Léon Gaumont specializzata, oltre che nei film, anche nella fotografia. É una scuola dove studiare cinema finanziata dallo Stato che offre un’educazione teorica, pratica, tecnica e artistica e da una formazione, per chi volesse, delle varie branche dell’industria audiovisiva.

La scuola offre tre dipartimenti: Film (cinematografia), Fotografia e ingegneria del suono.

ENGLISH VERSION

Studying Cinema: what school should we choose? How can we tell if a school is good and efficient? Do we necessarily need to go in a private school spending a lot of money to obtain some results? Here some suggestions to find the most suitable school to study cinema!                                                                                                                                  The truth is that to study cinema it’s not necessary to attend a course, even if having a cinematographic culture can’t be bad for anyone. Anyway, if you are determined to study and confront yourself with valuable teachers and the best in this sector, you’ll have to be ready to move from Italy. There are five schools in which you can study cinema, considered as the best for who wants to deal with this art: NYFA, Gian Maria Volontè, Centro Sperimentale di Cinematografia, LFS and ENS.

NYFA (New York Film Academy)

It’s the best school of cinema and acting in the world to which refer directors and actors as Steven Spielberg, Martin Scorsese, Bruce Springsteen, Al Pacino, Robert Downey Jr., Jamie Foxx and Jodie Foster.                                                                               The philosophy of New York Film Academy is based on the practical concept of “learn doing” giving the opportunity to learn in less time as possible still obtaining great results and experience as well.                                                                                                     The New York Film Academy offers programs of Filmmaking, Cinematographic Acting, Production, Screenwriting, 3D Animation, Cinematography, TV Journalism, Digital Photography and Game Design. Three-year graduation programs and a two-year master are also available. Each program for studying cinema also grants a full-immersion training with professional teachers awarded in their sector and the use of professional equipment starting from the first day of lesson.

Gian Maria Volontè

One of the best public schools in Rome to study cinema, Gian Maria Volontè grants an excellent practical and theoretic training without paying billions. The “Volontè” has a technic-scientific Committee officiated by the actor Valerio Mastrandrea and composed of important personalities of Italian cinema : the directors Francesca Comencini, Ettore Scola and Daniele Vicari, the director and president of the Volontè Association Giuliano Montaldo, the actor Elio Germano, the actress Alba Rohrwacher and many others.                                                                                                                           The school proposes courses, previously of two years and now of three years, of Direction, Screenwriting, Organization of production, Acting, Direction of photography, Scenography, Cinematographic costume, Taking, Sound Editing and Mixing, Scene Making and Visual Effect Design.

Cinematography Experimental Center

More renowned and active for more than 80 years, the experimental centre has teachers expert in the sector, like Franco Bernini (screenwriting), Stefano Campus (sound), Francesco Frigeri (scenography) Giuseppe Lanci (photography), Daniele Luchetti (direction), Giancarlo Giannini (acting), Domenico Maselli (production), Maurizio Millenotti (costume) and Roberto Perpignani (editing).                                      The courses, with a limited number of places and compulsory attendance, provide for common theoretic lessons and specific teachings. Students do many practice exercises, firstly in video, then in film 35mm that concretize with the realization of short movies produced toghether with RAI Cinema, Medusa Film and Istituto LUCE.

LFS (London Film School)

Founded in 1956 by Bob Dumbar, is one of the two institutes that provide for the post high school training in United Kingdom. The London school is based on three ideals: creative freedom, opening to the innovation and excellence in the profession. The pillar on which the school thought is founded is the importance of having obtained a competence in every cinematographic field so as to be more prepared for working on a set.                                                                                                                                                     The courses are well balanced between technical teachings, which are needed to create a movie and the creative moment in which students turn their ideas into pictures.

ENS Louis-Lumière

In the Cité du Cinéma in Paris, there’s instead the school Louis-Lumière founded in 1926 and inspired by the names of Louis Lumière and Léon Gaumont specialized in movies and photography as well. It’s a school in which study cinema that is financed by the government and offers a theoretic, practical, technic and artistic education and, for the ones who want to, gives a formation about various branches of the audiovisual industry.                                                                                                                                            The school offers three departments: Film (cinematography), Photography and Sound engineering.

Traduzione a cura di Eleonora Martelli