RM\Architecture è  lo studio di Architettura fondato dall’Architetto Mercoldi.  Una realtà a tutto tondo rivolta soprattutto alla progettazione d’interni, che firma la prima Food Gallery di Roma.

RM\Architecture inaugura l’anno romano con un progetto singolare e strutturato, ideato per il mondo del food ma con un taglio artistico incorniciato da un’estetica caratterizzante.

Il progetto in questione è la prima Food Gallery di Roma, lo spazio che la famiglia Martella, già proprietaria di Mahalo, ha deciso di trasformare dal Voy, dando luogo a una gallery urbana che potesse ospitare non solo le ricette ma anche le atmosfere provenienti da differenti posti nel mondo.

Il progetto di RM\Architecture unisce Mahalo, Malandros – Bodega de tapas e Meaters – Brace Bar, in una sola galleria ristorativa: un unicum architettonico articolato in differenti episodi, climi e sapori che lascia spazio alla scelta del cliente che potrà realizzare un percorso gastronomico variopinto e multietnico, che ha origine da tante differenti culture gastronomiche e che si basa su materie prime di altissima qualità.

RM\Architecture cura il progetto e la realizzazione di Mahalo, ristorante di sushi hawaiano, attraverso un format caldo e colorato, a tratti onirico, tra elementi metallici e tropicali. L’atmosfera del locale è vivace, con il rosso tipico del sale hawaiano, il verde-azzurro e i toni fangosi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Malandros è il secondo spazio della Food Gallery di Ponte Milvio: un  ristorante di cucina spagnola e tapas bar che interpreta l’idea di bodega spagnola con cucina a vista. Una cucina divertente e giovanile, fatta di sperimentazioni e curiosità che si sposa con l’ambiente energico caratterizzato dagli ampi murales. Un’invasione totale che culmina nella reinterpretazione de la Guernica di Picasso, interamente dipinto dallo studio RM\Architecture, che in chiave POP evidenzia la scelta di utilizzare colori dai toni forti e ben evidenti.
Le scelte architettoniche e di design sono quindi guidate da questa cifra spagnola e si riconferma nell’ispirazione della Salamandra di Gaudì e le decorazioni all’interno dei paralumi. La cucina a vista crea continuità tra gli spazi, mostrando le maioliche azulejo tipiche della Spagna presenti sia in cucina che in sala.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Meaters – Brace Bar completa questo trittico di design e gusto.  Un ristorante di carne alla brace che offre tagli e ricette provenienti da tutto il mondo, un locale caldo, accogliente con griglia e celle frigo a vista. Caratterizzante è la luce soffusa, che esalta il fuoco vivo della brace, presenza costante sia all’interno che all’esterno del ristorante.
Il progetto di questo spazio è stato complesso, essendo una vera a propria trasformazione del VOY. Qui, RM\Architecture ha “cucito su misura” un nuovo vestito che potesse conferire maggiore carattere al nuovo concept: un ambiente-chalet con assi di rovere naturale cui si contrappongono piante e arredi esotici.

Questo slideshow richiede JavaScript.