Pizza al taglio Roma – Se a Napoli la pizza tonda fa da padrona, a Roma la pizza al taglio è un rito. Street food per eccellenza, sottile e croccante nel bordo. Da mangiare quando e dove vuoi.

Con le sue origini antichissime, la pizza al taglio è una prerogativa della Capitale. Pranzo nella pausa lavoro, merende di bambini e spuntini di turisti stanchi e affamati in giro per la città. Spesso le location lasciano a desiderare. Semplici e spartane. Ciò che conta non è la forma ma la qualità. Alcune fanno la differenza.

Ma dove andare per essere sicuri di trovare una buona pizza al taglio a Roma? Ecco sei indirizzi che non deluderanno le vostre aspettative:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Pizza al taglio alveolata: Orsini

Nel cuore del quartiere San Giovanni, in Via Magna Grecia, offre una pizza dall’impasto morbido, alveolato e digeribilissimo. Una delle migliori pizze alla teglia di Roma. Non ci sono molte varietà. In questo caso vale la regola poche ma buone. La scelta della materia prima è alla base della buona riuscita della pizza. Consigliatissima quella con pomodoro fresco, basilico e straccetti di mozzarella di bufala. Tutte davvero ottime.

Pizza al taglio alta e soffice: Florida

A due passi dal ghetto ebraico di Roma, si può gustare un’ottima pizza in base al rapporto qualità/prezzo. Alta, ben lievitata e molto gustosa. Lo staff è davvero molto cordiale. Assolutamente da provare: focaccia con pomodorini pachino e cipolle ramate e quella con patate a sfoglia e rosmarino fresco.

Pizza al taglio sottile: Pizza Rustica

A Via Flaminia c’è una delle migliori pizze al taglio del quartiere Prati. Pizza sottile e croccante, ci sono diverse varianti. Squisita la pizza bianca farcita con mortadella. Per i più golosi, qui è possibile mangiare anche un’ottima pizza con la nutella. Da leccarsi i baffi.

Pizza al taglio tradizionale:  Pizzaviola

Quartiere Appio-Latino, a due passi dal mercato Epiro. Dal 1972 esiste una delle pizzerie al taglio più buone della Capitale. In un clima molto familiare si può assaporare una pizza davvero deliziosa. Ingredienti semplici, genuini e sempre di stagione. La marinara è sottile e croccante come richiede la tradizione.

Pizza al taglio saporita : Alice

Nonostante sia un franchising, la pizza di Alice a Largo Argentina è davvero saporita, ben lievitata e molto digeribile. Tra le varie proposte, ottima la versione vegetariana con melanzane arrostite e la classica pizza bianca, da mangiare piegata quando si va di fretta. Anche qui l’unica pecca sono i prezzi un tantino alti.

Pizza al taglio digeribile : Gabriele Bonci

La pizza di Bonci resta sempre una delle migliori di Roma. Entrando negli spazi moderni e curati del nuovo Mercato Centrale di Roma, il suo è il primo bancone. Non ci si può sbagliare. La lievitazione è a regola d’arte. I prodotti sono freschi e di qualità, la scelta è vastissima. La sperimentazione di nuovi abbinamenti qui è la parola chiave. Peccato solo per i prezzi un po’ eccessivi. Ottime pizze con verdure di stagione e salumi di prima scelta.