Welcome to Rome è un vero e proprio benvenuto oltre che il nuovo museo della capitale

Il museo “Welcome to Rome“, ideato da Paco Lanciano è il nuovo benvenuto della città  eterna. Infatti, nel cuore della capitale nelle vie medievali nascoste all’ombra di piazza Navona, l’ex cinema Augustus rinasce in Welcome to Rome. L’emozionante percorso museale è un vero invito alla riscoperta della storia di Roma. Il viaggio, diviso in tappe, racconta attraverso la proiezione di video interattivi Roma e la sua storia millenaria. Un viaggio a ritroso nel tempo che accende la voglia di uscire dal museo e andare alla scoperta di monumenti “dimenticati” che popolano i quartieri del centro.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Welcome to Rome, scienza e storia tra passato e presente

Immaginare di leggere, comprendere, conoscere e apprezzare al meglio Roma attraverso una mappa interattiva è ora possibile in Welcome to Rome. Il progetto del museo, seguito da Andrea Lanciano, è un racconto per immagini racchiuso in uno spazio polifunzionale. Oltre a immergersi nella visione di un film “avvolgente” il visitatore di Welcome to Rome può osservare la città  attraverso dieci exhibit interattivi. Plastici semoventi, vetrine con ologrammi e proiezioni sono l’inizio del viaggio che si conclude nella sala multiproiezione.

Welcome to Rome, il quando e il perché

Il procedere della storia è un meccanismo incessante, un susseguirsi imperterrito di cause ed effetti. Welcome to Rome è un nuovo modo per stimolare la coscienza e la curiosità  nei confronti della storia e del presente. Il quando e il perché divengono parole chiave atte a stimolare il desiderio di sapere del visitatore. In questo modo Welcome to Rome si propone come il punto di partenza per i turisti di Roma. Il luogo da visitare in città prima di perdersi nelle vie del centro. Solamente così si riuscirà a vedere Roma attraverso nuovi occhi.

Welcome to Rome il museo interattivo in cui si viaggia nel tempo attraverso emozioni coinvolgenti.