Un solo fotogramma, un piccolo secondo, può bastare per far urlare: “Questo film merita di essere visto”. È questo l’effetto…