STILELIBERO – Nel quartiere Prati nasce Stilelibero, ristorante e club, nato dalla passione dei proprietari di casa, che hanno voluto racchiudere nel loro progetto cibo di qualità, buon bere, musica, moda e arte. Un locale creativo dal design curato che offre una proposta gastronomica libera firmata dallo chef Max Mariola. Una cucina libera incentrata nel rispetto e nella qualità degli ingredienti.

STILELIBERO – Il ristoclub dal sapore artistico. Qui è possibile ammirare proposte artistiche permanenti, con fotografie, collezioni di gioielli, borse ed altre opere d’arte. La scelta dei colori e delle forme sono state curate dall’ interior designer Tommaso Guerra. La proposta del menu, ricco di ingredienti semplici e genuini, è sapientemente interpretata dallo chef Max Mariola. Un cocktail bar, con un grande bancone all’inglese e bottigliera a vista, propone drink di qualità preparati esclusivamente per Stilelibero, accompagnati da rilassanti atmosfere musicali.

Questo slideshow richiede JavaScript.

STILELIBERO – LA CUCINA

La cucina di Stilelibero è incentrata sulla valorizzazione della materia prima. Lo chef Max Mariola ha curato nei minimi dettagli il menù del nuovo locale. In ogni piatto c’è l’esaltazione degli ingredienti curati e di qualità. Una cucina libera in cui non predomina uno stile in particolare, nel rispetto degli ingredienti.

Il locale è aperto dall’ora del thè fino a tarda notte con proposte più semplici e veloci. Ogni mercoledì lo chef Max Mariola sarà in cucina e delizierà gli ospiti con i suoi piatti e nuove proposte. Se si è alla ricerca di una cosa meno impegnativa, consigliati i club sandwich, da gustare comodamente nel cocktail bar.

Il menu, basato su ingredienti e tecniche moderne, tartare di gamberi con scaloppa di foie gras, melograno e foglie autunnali, battuta di carne con ovetti di quaglia al tegamino, polpette di agnello con salsa cacio e pepe e limone, polpette di baccalà con salsa al pomodoro uvetta e pinoli.

La cucina offre poi una gastronomia molto curata dove è possibile gustare Jamon Iberico Bellota, salumi selezionati e degustazioni di formaggi.

STILE LIBERO – MUSICA E DESIGN

Il nuovo locale, curato dall’ interior designer Tommaso Guerra, si declina in tre spazi differenti: una prima sala con circa 30 coperti, una grande finestra che dà sulla cucina, dallo stile eclettico e all’avanguardia.

Nella parete di sinistra si apre una bella boiserie in stile classico, con delle bugne in rovere diagonali, che rompono le regole classiche del design, mentre a destra una vecchia parete riportata in vita. Spiccano le grandi lampade in ottone, moderne ed eleganti, i tavoli e le panche sinuose di legno rovere.

La seconda sala, più intima, con pareti e soffitto blu petrolio, tavoli di noce antico, lampade in stile artdecò, in ottone e vetro lavorato. Attraverso una scala in ferro e legno, si arriva nella zona del cocktail bar.

La cantina a vista con ottime etichette e birre artigianali. L’ambiente è originale, con pareti a mattoni vivicarta da parati con toni orientali, arredi in noce e ferro color nero.

 

Stilelibero, Via Fabio Massimo 68, Roma.

Aperto tutti i giorni (tranne la Domenica) dalle 12 alle 2 di notte.