Sofia Furió – I lavori di Sofia Furió, giovane artista argentina meglio nota sul web come @soffurio, non sono fotografie, non sono collage, non sono performance, ma espressione di un suo modo di essere in un preciso istante. Sofia Furió costruisce rimbalzi. Rimbalzi di tempi, luoghi, emozioni.

Sofia Furió – In pochissimi mesi, Sofia Furió è riuscita a conquistare circa 12.000 follower su Instagram usando pochi e semplici accorgimenti: uso sapiente dei Tag e immagini irriverenti su sfondi confortanti. Sulle pagina di Sofia Furió (Instagram e Mipic) può infatti capitare di vedere un primissimo piano di Barbie con il naso sporco di cocaina a fianco di un close up della sua bocca piena di adesivi delle Superchicche; di aprire un’immagine di Britney Spears e approdare sui social di Freeda, Structured Mag o Watts, che propongono una visione contemporanea sia della femminilità che della creatività.
Ancora rimbalzi, quindi, come nell’intervista che segue, nella quale Sofia Furió e @soffurio si passano la palla in un botta e risposta tra la persona e il personaggio.

Soffurio. The big Mickey II. For @kuhlmagazine @lewismagazine.
Soffurio. The big Mickey II. For @kuhlmagazine @lewismagazine.
Soffurio. Curly Jackson II. One of the characters who lives in my mind
Soffurio. Curly Jackson II. One of the characters who lives in my mind
Soffurio. Life Advice XVII
Soffurio. Life Advice XVII

Ho letto che sei argentina e che studi teatro. Quanti anni hai e dove vivi attualmente?

Si, sono argentina anche se non mi identifico con la cultura di questo paese. Ho 22 anni. Studio teatro, ma vorrei tanto dedicarmi al cinema. A fine febbraio partirò per un viaggio di quattro mesi in Sud Corea, che impiegherò per studiare e vivere un’esperienza super-pazza.

Come sei giunta alla fotografia?

Mi è sempre piaciuto creare nuovi personaggi e fotografie pazzesche senza senso, che avessero come unica caratteristica quella di intrattenermi e farmi ridere. Penso che in ognuno di noi ci siano caratteri differenti e sono partita da questa consapevolezza per creare le mie immagini.

C’è differenza per te tra recitare e posare per le fotografie?

Non molta, solo che in una foto le persone non possono vedere il modo di essere di quel personaggio, invece nella recitazione si possono realizzare più cose.

La prima cosa a cui pensi se ti dico …

CARTOONS … Infanzia
BARBIE … Innocenza
BRITNEY SPEARS … La amo, soprattutto il periodo buio che lei ha vissuto
MOUTH … Angelina Jolie
POP … Music and Electronic Music
INSTAGRAM … Vita falsa
PORTRAIT … Me
TRASH … Società

Soffurio. Merry Christmas
Soffurio. Merry Christmas
Soffurio. Cartoon Network. Who is your favorite character?
Soffurio. Cartoon Network. Who is your favorite character?
Soffurio. Caries
Soffurio. Caries
Soffurio. Life Advice XIII. thanks @juliet_dahl_ puta perra
Soffurio. Life Advice XIII. thanks @juliet_dahl_ puta perra
Soffurio. Cocaine Doll
Soffurio. Cocaine Doll
Soffurio. Yearbook
Soffurio. Yearbook
Soffurio. MOOD
Soffurio. MOOD
Soffurio. Life Advice V
Soffurio. Life Advice V
Soffurio. Life Advice VI
Soffurio. Life Advice VI
ENGLISH

Rebounds. Interview to Sofia Furió, in art @soffurio

The works of Sofia Furió, a young Argentine artist better known on the web as @soffurio, are not photographs, they are not collages, they are not performances, but an expression of her way of being in a particular moment. Sofia Furió builds rebounds. Rebounds of times, places, emotions.
In just a few months, Sofia Furió managed to win around 12,000 followers on Instagram using just a few simple steps: clever use of tags and irreverent images on comforting backgrounds.
On the page of Sofia Furió (Instagram and Mipic) it may happen to see a portrait of Barbie with a dirty nose of cocaine next to a close up of her mouth full of “The Powerpuff Girls” stickers; to open an image of Britney Spears and land on the social networks of Freeda, Structured Mag or Watts, which offer a contemporary vision of both femininity and creativity.
Still rebounds, then, as in the following interview, in which Sofia Furió and @soffurio pass the ball in a blow and response between the person and the character.

I read that you are Argentinian and that I study theater. How old are you and where do you currently live?

Yes, I’m from Argentina, although I do not feel identified with the culture and thinking of this country, I am 22 years old. I study theater, but I would love to study cinema. Now I travel for 4 months to South Korea to study and live a super crazy experience

How did you get to photography?

I always liked creating new characters, I think that in our minds there are many characters and from there I started to create them, but before having that idea in mind, I liked to make crazy pictures, without meaning, I can spend a whole day creating the photo perfect for me. I like to create pictures without sense, the only thing that has to achieve is to entertain me and give me laughter.

Is there a difference between acting and photography for you?

Not really much, just that in a photo the person cannot see the way of being of that character, instead of seeing act you can realize more things.

The first thing you think about if I tell you …

CARTOONS … Childhood
BARBIE … Innocence
BRITNEY SPEARS … I love her, mainly the dark stage that she had
MOUTH … Angelina Jolie
POP … Music and Electronic Music
INSTAGRAM … Fake life
PORTRAIT … Me
TRASH … Society