Il museo rappresenta da sempre un punto nodale per la trasmissione generazionale della storia. Luogo di grande fascino, contiene come un portagioie le storie e gli oggetti più cari alla memoria culturale dell’umanità.

I musei di design stanno prendendo una posizione di spicco nel panorama internazionale, registrando un numero sempre più alto di visitatori. Vediamo quali sono gli indirizzi più interessanti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Musei di design a Milano – Triennale Design Museum

Sin dagli inizi della storia delle arti applicate e del design italiano, la Triennale è stata il faro dei più grandi cultori della materia. Oggi il Design Museum è in continua trasformazione e ospita importanti mostre temporanee per raccontare i diversi temi che ruotano attorno al celebre mondo del design Made in Italy. Il fascino dell’epoca delle grandi esposizioni si mescola ad un approccio completamente legato alla contemporaneità.

Musei di design a Londra – Design Museum

Al centro di Londra sorge uno dei più grandi spazi dedicati al design. Il museo raccoglie alcuni tra i pezzi più celebri del disegno industriale, nonché una serie di esibizioni temporanee in continua evoluzione, a sottolineare l’instancabile mutamento della materia stessa del design.

Musei di design in Germania – Vitra Design Museum

Nello stravagante edificio progettato da Frank Gehry è contenuta una delle collezioni più affascinanti per gli appassionati del design del prodotto. Il museo Vitra è infatti uno tra i primi al mondo per la sua collezione di 7000 pezzi d’arredamento comprendenti lo straordinario lavoro dei coniugi Eames, Verner Panton e non solo. Tra workshop, eventi e due mostre temporanee l’anno, la visita all’edificio è una vera e propria immersione nel mondo del disegno industriale.

Musei di design a Berlino – Bauhaus Archiv

Immancabile la menzione al museo dedicato alla raccolta di soli pezzi appartenenti a una delle correnti più celebri della storia del design: il Bauhaus. Nella capitale tedesca il Bauhaus Archiv raccoglie i pezzi più iconici del movimento ripercorrendone in ordine temporale l’evoluzione tipologica. Pagine di libri di storia che diventano realtà. Fascino allo stato puro.

Musei di design a Singapore –Red Dot Design Museum

Tra le più grandi collezioni di design contemporaneo del mondo, quella del Red Dot Design Museum di Singapore ospita l’intero catalogo di progetti vincitori dell’omonimo premio. Divertente l’esterno, interessantissima l’esposizione per il suo importante sguardo al futuro.

Musei di design in Israele – Holon Design Museum

Il primo museo dedicato al design aperto in Israele è ospitato dal suggestivo edificio che porta la firma di Ron Arad. Se anche solo l’architettura potrebbe meritare nota per il grande fascino, anche le collezioni e le mostre temporanee proposte dal museo mostrano grande attenzione alla qualità.