Merenda Roma – Oggi parliamo di merenda, che letteralmente dal gerundio latino Merere, significa meritare.

Proprio così: una volta, la merenda era una ricompensa per un lavoro ben fatto, oggi è una vecchia abitudine che i nostri nonni ci hanno amorevolmente insegnato, a cui anche da adulti non sappiamo rinunciare.

Arrivato l’inverno con i suoi primi freddi, aumenta la voglia di concedersi qualche coccola in più. Ecco sei posticini ideali per una merenda squisita e di ottima qualità.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Merenda Roma Tradizionale – Cafè Merenda

Iniziamo con Cafè Merenda, situato in zona Marconi. Questo locale, delicato e curato nel dettaglio, trasmette un senso di tranquillità. Pochi coperti, disposti molto vicini, rendono l’ambiente conviviale e godono della freschezza e genuinità dei piatti del locale.
Da Cafè Merenda si riscoprono i sapori tradizionali, come lo zabaione della nonna. Anche qui, infatti, lo zabaione è preparato al momento.
Oltre allo schieramento di dolcetti e paste fresche preparate ogni giorno, si possono trovare tiramisù e torte di ogni tipo, sia servite a fetta ( € 2,50), che a portar via. Da provare i mitici pane e cioccolato, pane e marmellata, o il pane accompagnato da tre tipi di olio differenti. Oltre alla caffetteria, è possibile degustare aperitivi al prezzo di 5€ accompagnati da ricercate sfiziosità salate. Non mancano centrifughe ed estratti di frutta.
Cafè merenda è un locale che sa di casa, aperto dalla fusione delle idee di Chiara Caruso e Claudia Tiberti, che hanno affidato la cucina alla pasticciera Alessandra D’Amato. Il risultato? Un locale caldo in grado di inspirare tutti a concedersi un momento di meritato relax.

Merenda Roma Alternativa – Zum

In zona Campo de Fiori, per una merenda originale e di qualità, la risposta è Zum.
Zum è il risultato dell’ incontro fra tre amiche, che hanno deciso di rendere protagonista del loro locale il tiramisù, cercando di liberarlo dalle continue storpiature a cui è soggetto. Qui infatti il cuore pulsante è il laboratorio a vista del locale, dove tutto viene preparato con una particolare attenzione alle materie prime. Barbara Agosti è la chef del gruppo, mentre il consulente doc del locale è Stephan Betmon.
Da Zum è possibile trovare tiramisù in mono porzione anche da passeggio e tiramisù in stecco gelato, a nostro avviso la rivincita di ogni goloso. Originale l’idea del tramezzino al tiramisù.
Le ricette del tiramisù variano dal rum al pistacchio, ai frutti di bosco fino al tiramisù light dove il mascarpone viene sostituito dalla ricotta. Immancabili le versioni Gluten Free e Senza Lattosio.
Tra i semifreddi lo spettacolare Cookie con crema al mascarpone, torta al cioccolato Valrhona. Inoltre Bevande futuriste offre una selezine di succhi di frutta bio, tonica, chinotti e tè.
Il locale giusto dove ritrovare l’artigianalità di un’ antica specialità tutta italiana.

Merenda Roma Sensoriale – Pasticceria Bompiani

La pasticceria Bompiani è una boutique del coccolato situata nel quartiere Ardeatino, dove la cucina di Walter Musco delizia palato e occhi. Qui design e pasticceria si fondono per creare un’esperienza sensoriale unica. Il restyling del locale, affidato a Piútrentanovesei Architetti, è stato studiato per far in modo che linee, colori e materiali esaltassero i prodotti. Anche qui, esposta un’opera d’arte di un collettivo denominata ” Brutalismo in pasticceria “.
Protagonista del locale è il cioccolato fornito da Valhrona in 15 varianti dal bianco al fondente, trasformate sia in praline (90€ al kg), che in torte o in mignon ( 30 € al kg). Oltre alle uova di Pasqua d’ autore, ispirate all’arte di Pollock, ci sono 15 tipologie di torte, disponibili anche in mono porzione.
Non manca la scelta del salato, con 5 panini espressi, ed altre prelibatezze concepite nel laboratorio del piano superiore ogni giorno. Da provare il gelato allo zafferano e il dessert al piatto, idea innovativa di Walter Musco che non smette mai di stupire la sua clientela.

Merenda Roma Americana – Made Creative Bakery

Impossibile non citare, Made Creative Bakery, delizioso locale che si trova nel centro storico di Roma. Qui la proposta di dolci é infinita, le ricette sono anglosassoni e scandinave, sempre rivisitate, con una particolare attenzione nella presentazione e nella qualità dei prodotti utilizzati.
È possibile trovare semifreddi, parfait, cheescake e crambles. All’ora di pranzo vengono serviti bagles bolliti in acqua e malto biologico farciti al momento. Ci sono inoltre quiches e muffin salati. Bakery è un locale dove non manca mai l’ originalità.
Gli scaffali del locale sono un invito continuo per la clientela, ricchi di cioccolate, tè e libri di ogni tipologia. Non mancano prodotti senza glutine e senza lattosio, vegetariani e vegani.
Bakery è un posto grazioso per fare merenda, dove ci si diverte mangiando e ascoltando buona musica. Disponibili inoltre corsi di pasticceria, servizio Catering e Matrimoni firmato Bakery.

Merenda Roma Prelibata – Severance

Severance è un piccolo locale a due passi dalla fermata Furio Camillo. L’idea di Severance, letteralmente “rottura”, parte dalla voglia dei due proprietari e amici di dare un taglio alla loro vecchia vita e alle loro professioni. Stiamo parlando di Paola Tomasiello, specializzata nei lievitati e pasticceria, e Angelo De Vita, autore delle prelibatezze salate del locale.
Il protagonista del locale è il croissant realizzato seguendo la ricetta francese. Dunque senza uova e sfogliato con il burro di Pamplie. Sono disponibili da prima mattina, ma finiscono in un batter d’occhio. State tranquilli, continuano ad essere sfornati a tutte le ore anche in versione salata e si possono trovare di ogni tipo. Un pasto originale per una merenda al volo, oppure un pranzo improvvisato.
Da Severance tutto è tentazione, non solo i croissant, ma anche gli altri dolci presenti sul banco. L’ambiente è accogliente, adatto a chi vuole concedersi un pomeriggio di relax, fra il profumo dei croissant appena sfornati.

Merenda Roma Relax – Angelina a Testaccio

Per una merenda gustosa e veramente raffinata non possiamo non proporvi i pacchetti proposti da Angelina a Testaccio: 

Cestino di insaccati DOC e DOP  a 10 €. Culatello di Zibello, Toscano tagliato a mano, salamino di Cinta, Pecorino di Fossa, Ubriaco, Stagionato Cotto in foglie di fico.
Tegamini di polpette, panzanella, verdure in tempura a  7 €. Polpette di scottona, panzanella con cipolle di tropea, verdure di stagione pastellate in tempura.
Crostoni conditi bene a 6 €. Crostini di pane bruscato a legna, conditi a piacere, chiusi con olio toscano.
Pizza fritta in tre modi a 5 €. Impasto lievitato 24 ore, fritto, ripieno.
Tutto questo accompagnato da un menù di cocktail ristretto, ma studiato con accuratezza.
Angelina è un posto magico, capa ce di far scordare ai clienti il caos della città, trasportandoli in un’atmosfera completamente rilassante.