Marisa Competello è la mente che si cela dietro il progetto MetaFlora, studio newyorkese di flower design e uno tra profili del settore più seguiti su Instagram.

Nella Grande Mela, Marisa Competello è sovrana di petali e piumaggi, fogliame e steli, rielaborati da un’elevata sensibilità scultorea, che la eleva ad artista del fiore.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Da stylist a flower designer, nella realizzazione dei suoi lavori ha perseguito un’idea di bellezza che l’ha portata ad essere tra le professioniste più note nel settore. Le ispirazioni si oggettivano in diverse forme di espressione, dall’esuberanza del mondo della moda alla delicatezza dell’arte dell’ikebana.

Metaflora rivoluziona la visione della decorazione. Si fondono i confini tra composizione floreale e grafica. I bouquet diventano opere d’arte e natura. Esotiche. Sensuali. Effimere. Emotivamente paragonabili ad un colpo di fulmine. Nuove interpretazione del colore e delle consistenze; tagli geometrici, colorazioni artificiali. Il mazzo arruffato e appena colto si evolve in progetto di bellezza, fiore d’autore.

Marisa Competello è creatività inaspettata e spiazzante, trascinatrice delle tendenze contemporanee verso un confine ancora inesplorato.