Groove Night – I due eventi di Sweat Drops

Due importanti date da non perdere assolutamente durante questa settimana all’ Alcazar Live, il nuovissimo club trasteverino in Via Cardinale Merry del Val, 14 a Roma: A groove halloween night + Masago Live

1) A Groove Halloween Night – Martedì 31 Ottobre

18358902_1394418417283434_1939325862923776361_oA Groove Halloween Night nel nuovissimo live club trasteverino dove si balla a ritmo di groove e tutte le sue contaminazioni sorseggiando ottimi cocktail in un ambiente curato nel minimo dettaglio. Martedì 31 Ottobre, a partire dalle ore 21.30.

Dalle 22:00 invece, salirà sul palco Illa J (Detroit/L.A. – Usa) membro degli Slum Village, fratello dell’icona J Dilla, punto d’incontro perfetto tra hip hop, neosoul e quella matrice musicale che ha reso A Tribe Called Quest e Erykah Badu nomi di riferimento sulla scena.
A seguire per tutta la notte Groove Party con Baro Collederfomento, DJ Stile & Funk Pope

2) Masago – Sabato 4 Novembre

22688486_10156632185176729_7589731394422375406_nSul palco dell’Alcazar, il 4 Novembre ci sarà il live di Masego, Astro nascente della nuova scena black.

Masego è un giovane artista giamaicano di origine (ma residente in Virginia) che mescola jazz, rap, soul, trap e house in modo stiloso ed originale. Quincy Jones, incontrandolo, gli ha dato qualche suggerimento per diventare il numero uno.Seguirà afterparty Sweat Drops con Dj Baro, Funk Pope e Dj Stile.

Chi è Sweat Drops?

Sweat Drops è un collettivo di dj che condivide la passione per il funk e ogni forma di groove. Assieme promuovono eventi legati alla street culture.

Il collettivo nasce 5 anni fa dalle ceneri di 24Carat per ricordare James Brown e il groove funk-soul dalle radici ai future sounds con dei grandi party in location del calibro di Angelo Mai, Circolo degli Artisti, Animal Social Club, Teatro Lo Spazio e Teatro Quirinetta. Ideatori della serata Dj Baro (Colle der Fomento, Rome Zoo) e Funk Pope, ma la crew vede la presenza attiva di personaggi storici del dancefloor romano e dell’arte metropolitana che rispondono al nome Dj Stile, Dj Serio ed Emiliano Cataldo, oltre a tantissimi collaboratori (dj e bands). La serata ho ospitato negli anni i contenuti musicali di Grandmaster Flash, Afrika Bambaataa, Booker T Jones, Katzuma (Deda/ Sangue Misto), Funkallisto, Comemammamhafatto e Adriano Bono, solo per citarne alcuni. Oggi Sweat Drops è divenuto un vero e proprio contenitore di esperienze artistiche: arte urbana, videomapping, design e altre forme espressive legate all’underground.
Sweat Drops is grooves, colors, shapes!