Giacomo Garau – Da pochi giorni ha aperto la sua nuova Pizzeria a due passi dalla Reggia di Caserta. Un locale minimal studiato nei minimi dettagli. Cultore per eccellenza degli impasti alternativi ad alta digeribilità. Un nuovo ambizioso progetto per mettersi alla prova nella città della pizza gourmet.

Giacomo Garau –  A due anni dall’ inaugurazione della pizzeria di Calvi Risorta, il 13 Luglio scorso, Giacomo ne ha aperto un’altra a pochi passi dalla Reggia di Caserta. Obiettivo principale, investire nella città della pizza, confrontandosi con i maestri pizzaioli del nutrito parterre casertano.

La nuova pizzeria raccoglie tutta l’esperienza di Giacomo Garau.  Classe 1974, casertano verace e con un diploma all’Istituto Alberghiero, ha scoperto la sua vocazione di pizzaiolo sin dal primo anno di liceo, quando comincia a fare gavetta durante le vacanze estive. Con il tempo e con l’esperienza maturata a fianco dei migliori maestri pizzaioli di Napoli e Caserta, Garau ha scoperto che la ricerca quasi maniacale dell’impasto perfetto è la sua più grande passione, insieme alla buona cucina e alle eccellenze del territorio. Due anni fa apre la sua prima pizzeria a Calvi Risorta, Olio & Basilico, dove la lista degli ingredienti asseconda i ritmi della natura e l’impasto è un concentrato di profumi e proprietà nutritive, in cui si percepisce al primo assaggio tutto il sentimento di questo pizzaiolo innamorato del suo lavoro.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Giacomo Garau – Il Locale

Un locale nuovo di zecca, con un arredo minimal in grado di ospitare circa 75 posti a sedere. Si tratta di un concept studiato nei minimi particolari per accogliere una nuova esperienza enogastronomica. Giacomo Garau, cultore degli impasti alternativi e di una pizza ispirata alla leggerezza e digeribilità, ha voluto fortemente per continuare il suo ambizioso percorso di crescita. Una superficie di circa 200 metri quadrati ed una cucina a vista di grande effetto che lascia intravedere il forno e il coloratissimo lavoro dei pizzaioli. La nuova pizzeria si estende su due livelli, due sale principali ed una piccola cantina al piano seminterrato che esalta l’atmosfera calda e accogliente di questa nuova pizzeria.

Giacomo Garau – Il Menù

Il menù è leggermente rivisitato rispetto a quello della pizzeria Olio & Basilico di Calvi Risorta. Qui mantiene gli stessi standard di altissima qualità. Il topping di ogni pizza è un vero e proprio tributo al territorio casertano. Ogni prodotto utilizzato ha come scopo quello di esaltare la qualità e la bontà dell’enogastronomia campana. Sono tante le pizze presenti nel menù. Pizze classiche, utilizzando esclusivamente prodotti locali e a km0. Tra le 29 pizze presenti in carta la Fuscella, preparata con pomodoro san Marzano dop, fior di latte di Agerola, crema di ricotta di bufala dop, basilico, scorzette di limone, granella di noci di Roccamonfina e olio evo, rappresenta la Campania nelle diverse declinazioni di sapore. Anche la pizza Campagnola, composta da patate a forno, salsiccia di maialino nero casertano, fior di latte di Agerola, rosmarino ed olio evo, ha un’impronta tipicamente regionale. Non mancano in carta le classiche pizze come la Margherita, la Napoletana, la Marinara e la Bufalina dop. L’ offerta gastronomica è ampia, così come è varia la presenza di birre artigianali e di vini.

 

Pizzeria Giacomo Garau, Corso Trieste 13 – Caserta.

Chiuso il Martedì

Costo della pizza Margherita: 4,50 euro