Festa della mamma – Un giorno speciale da dedicare a una delle persone più importanti della nostra vita. Un piccolo gesto, una sorpresa per rendere questa giornata unica.

La festa della mamma è quel giorno da trascorrere con chi ti ha insegnato ad essere quello che sei oggi, con i tuoi difetti e con quei gesti naturali, innegabile riflesso dei suoi. Mamma è chi ti ha cresciuto, chi ti ha desiderato e chi ha fatto di tutto per averti. Non esiste una regola per essere genitori, per essere considerati tali, né libretti di istruzioni per essere i figli migliori.

In questi casi non c’è dogma da seguire. Ogni cosa può trasformarsi nel regalo perfetto da dedicare in questo giorno. Un giorno come tanti altri, un giorno in più per godere del tempo insieme. Avete scelto cosa regalare per la festa della mamma?

Regalo per la festa della mamma – Tech:

Non tutta la tecnologia ha lo stesso appeal ed è solo per nerd-addicted: Lift Bit ne è un esempio. Firmato Carlo Ratti Associati e Opendot Fablab per Vitra,  questo divano intelligente modulare si configura in base ai movimenti del corpo. Intelligente l’idea e la linea.

Per i più romantici invece, il regalo hi-tech che si ispira a un pensiero primitivo, un senso di protezione e di accudimento. Si tratta di Good night lamp, la lampada che fa sapere a chi ami che lo stai pensando in qualsiasi momento della giornata, grazie all’apposita applicazione.

I rigorosi potranno invece regalare una Revoilution, la macchina per produrre olio espresso fatto in casa. Garanzia di qualità e creazione dei piatti della mamma unici!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Regalo per la festa della mamma – Design

Studio, ricerca, realizzazione e unicità. Queste le caratteristiche di un design selezionato. Selezionatissima la linea Escamas per Bosa di Elena Salmistraro. Una collezione di ciotole raffinate e moderne, realizzate con texture 3d che richiamano la natura marina e la cultura araba.

Rimanendo in tema naturale, i graziosi porta anelli di Co.Chi sono in ceramica handmade e propongono un paesaggio desertico, dalle linee semplici e romantiche. Potete acquistarne uno o più per creare non solo un piccolo spazio svuota-tasche ma anche per arredare in modo originale la casa.

Giocosa e brillante è Elma, la lampada di Tommaso Caldera. Un concept fresco ed efficace, in invito a portare con sé questo oggetto di design, nei nostri momenti più spontanei.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Regalo per la festa della mamma – Bouquet

Per i fiori non abbiamo dubbi e puntiamo sul sicuro, non su semplici negozi ma su veri e propri flower design shop: Blumen e Kado su tutti. Impeccabile know how e sensibile accostamento di essenze, materie, colori e sensazioni tattili per un bouquet, una composizione o una vera e propria creazione unica che ridefinisce l’idea di offrire fiori in dono.

Regalo per la festa della mamma – La cena fuori

Un’occasione importante e speciale che va celebrata in altrettanti ristoranti eccezionali. Eccezionali e per ogni gusto: potreste sorprendere le vostre bellissime invitate selezionando i locali per proposta, design, atmosfera, offerta culinaria.

Segnatevi quindi i luoghi migliori dove poter celebrare un’occasione unica. Marzapane, con il suo ambiente accogliente e ricercato e la proposta culinaria dell’eclettica giovane Chef Alba Esteve Ruiz, oppure Pigneto 1870 dello Chef Andrea Dolciotti con la sua strepitosa carbonara e la sua cucina sperimentale tra tradizione ed innovazione? Sempre al Pigneto come non segnalare assolutamente Primo, divino, equilibrato e appagante. Perché non andare invece al Ristorante All’Oro, con il suo recente e stravolgente restyling di design e la cucina d’eccellenza dello Chef Riccardo Di Giacinto. E se puntassimo, ancora, sulla semplice e sorprendente cucina dell’Osteria 22quattro? Un’offerta culinaria di qualità, una proposta tutt’altro che da osteria, un luogo che non fa sconti a nessuna dieta e che celebra l’essenza del prodotto.

Regalo per la festa della mamma – Fashion

Non poteva mancare la voce Fashion, chiave di lettura della femminilità e di accesso ai regali più desiderati per le addicted.

Romantica e di gran gusto, la nuova collezione di Chiara Baschieri propone diversi capi e tagli per ogni esigenza. Graziosa la gonna modello A-line e ultra chic la nuova borsa semirigida. Non mancano eleganti caftani, stampe fresche e sfiziose mini bag.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il pianeta delle scarpe propone tre brand brillanti: L’F shoes di Licia Florio, Trenta7 e Coliac. Astri luminosi di questa dimensione, perfette proposte per un regalo d’eccezione.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Nel mondo del pret-a-porter quest’anno emerge Face to Face Style. Un brand Made in Italy giovanissimo e di carattere che sta costruendo pian piano la sua valida realtà. Un ottimo motivo per acquistare uno dei freschi capi della nuova collezione. La moderna giacca gessata ad esempio, o la raffinata jumpsuit sui toni del verde o del romantico rosa.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Completiamo la proposta dei desideri con gli accessori. Geniale la nuova collezione Co.Ro, vincente , non si smentisce nella sua semplicità affascinante. Primitivi  ed espressivi gli anelli di Francesca Mazzotta, sempre di gran carattere. Le creazioni di Giuliana Mancinelli Bonafaccia sono garanzia di singolarità: prodotti geometrici e pop, artigianali e ultra moderni. La nuova collezione SS17 della designer è tutta da scoprire, perfetta per un regalo speciale.
Per un gusto delicato ed evanescente Roma propone una giovanissima artigiana, Chiara Mennonna, che con il suo studio Clarissa Atelier saprà fare al caso vostro realizzando accessori pop-decò unici su commissione.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Regalo per la festa della mamma – Cibo&Benessere

Prenderci cura di qualcuno è un gesto d’amore. Prenderci cura chi chi ha cura di noi è un gesto naturale e di amore. I gesti migliori sono nella semplicità e nelle piccole cose. Un set di infusi da Babingtons Tea Room, ad esempio. Il the o la tisana rappresentano un momento intimo e di relax, un momento spesso familiare, da condividere con i propri genitori. Essenze, bouquet, fiori, frutta, infusi caldi o freddi. A voi la scelta emozionale.

Se preferite un omaggio più verace non abbiamo dubbi: le conserve e i barattoli dell’azienda Favella, che potrete trovare da Buff: dalle bacche di Goji Made in Italy ai carciofini selvatici.
Local food? Piccola Bottega Merenda farà al caso vostro. Fragoline, ciliegie, mozzarella di Bufala, Pecorino di Farindola, burrata e prodotti rigorosamente di stagione e la Toma Veientana di Alchimista Lactis per una spesa di qualità, magari proprio per realizzare un pranzo o una cena strepitosi per l’occasione di festa.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dopo esserci presi cura del corpo, passiamo alla mente. Un pomeriggio in Spa è quello che ci vuole! Acqua Madre, Argilentum, Lunetta, Musa Luxury Spa e QC Termeroma. Prendete nota del meglio offerto dalla Capitale -l’eccellenza per gli ambienti, il design, l’offerta e la professionalità- e regalerete un momento di meritato relax alle vostre instancabili mamme.

Regalo per la festa della mamma – Pomeriggio in città

Un’intera giornata da dedicare alla vostra mamma. Una passeggiata in centro, oppure nelle periferie dell’arte, a Tor Pignattara o ad ArtFutura all’Ex Dogana, oppure, ancora, fare un salto al MaXXI per prendere atto della nuovissima Re-evolution artistica. Per le mostre non mancate quella di Botero al Vittoriano, Cross the streets al Macro e Ri-circoli alla Galleria Thripè; la programmazione teatrale propone Casanova a Londra al Teatro di Porta Portese, con la sua ultima replica proprio questa domenica.

Per una giornata in città segnatevi gli indirizzi dove poter fare le pause giuste a Roma. Sì, ancora cibo, ma cibo è convivialità ed amore, cibo è condivisione e poi sicuramente visitare la città vi metterà fame, e allora, dove andrete? Ovunque voi siate non temete:

La colazione più romantica da Madeleine, internazionale e superlativa alla Portineria o tradizionale al Caffè Settimiano di Trastevere; il pranzo al nuovissimo Soul Raw Lab&Wine per un veloce e sfizioso lunch, oppure una pausa con tutti i crismi da Urbana 47, casalinga e a km0.
La merenda? Coromandel, Cafè Merenda o Ditta Trinchetti, questi indirizzi assicurano la pausa giusta per ogni gusto: eclettico, goloso o casalingo. L’aperitivo chic in centro alla Buvette, con taglieri selezionati di salumi, formaggi e tartare da InCantina, nel curato ambiente di Latteria Garbatella che propone ottimi cocktails, oppure al nuovissimo Collegio, con un’importante cantina.
Altri locali da appuntare per la cena sono sicuramente MaVi, Antico Arco, Aquolina e Molto. Format e ambienti differenti con tre cifre comuni, importantissime per celebrare le occasioni: il design, l’atmosfera e l’ottima offerta gastronomica. Il tutto sapientemente cucinato e presentato.
Menzione speciale alla Pasticceria Grue, che in occasione della festa della mamma rivisita la sua dolce proposta, sempre sorprendente per qualità, tecnica e creatività.
Se avete voglia di pizza Gazometro38 non vi deluderà con la sua ricercata proposta, ottimo anche il nuovissimo Pizza e Tata, per chi ama la pizza napoletana con ingredienti di indiscussa qualità. I fan della romana opossono andare sul sicuro con l’iconica Pizzeria ai Marmi o la Montecarlo, tradizionalissime in toto.

Gita fuori città
? Napoli in questo periodo è la meta perfetta e in fatto di cibo c’è l’imbarazzo della scelta. In occasione della festa della mamma non mancate la visita a Chalet Ciro, che per l’evento realizzerà le sue creazioni a tema, con romantiche forme a cuore dedicate alle mamme. Una tappa obbligata.

Un’infinità di soluzioni, di proposte e piccoli gesti. Ora sta a voi, godetevi la vostra festa della mamma.