Arredo piante – Un mondo fatto di colori e profumi con cui si può dare nuova vita agli ambienti più importanti della casa.

Arredo piante: scegliere il green per essere più felici è uno stile di vita. Le piante sono nostri alleati e danno vita e colore ad ogni ambiente chiuso. Per questo arredare con le piante è decidere di dipingere con la natura, divertirsi e far diventare ogni spazio un vero e proprio giardino. Living, cucina e bagno, ogni ambiente può essere arricchito con il verde e i colori dei fiori. Bisogna avere pazienza e cura ma con la perseveranza ogni spazio può trasformarsi in una piccola oasi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Arredo piante, la cucina

La cucina è uno degli ambienti più vissuti della casa, dove si sta insieme dalla colazione alla cena. Per questo è molto importante far diventare la propria cucina un ambiente accogliente e ricco di verde. Qualora i metri a disposizione fossero pochi, un buon escamotage è arredare la cucina con delle piante aromatiche. In questo modo si possono sempre avere a portata di mano il basilico, il rosmarino, il timo, l’erba cipollina, il prezzemolo e tutto il resto. Tuttavia questo genere di piante necessitano di molta luce, per questo bisogna assicurarsi di posizionarle vicino alla finestra.

Arredo piante, la sala da pranzo

La sala da pranzo è il vero e proprio living. In questo ambiente si leggono libri, si sta insieme per fare giochi da tavolo e si guarda la televisione. Infatti la sala da pranzo è probabilmente una delle stanze della casa che necessita di maggiore cura nei dettagli. Arredarla con delle piante può veramente essere quel tocco in più da veri intenditori. Il suggerimento è usare orchidee, kentia o bonsai, ossia quelle classiche piante da interno che non hanno bisogno di cure impegnative. Posizionarle non sarà complicato, perché possono essere collocate in qualsiasi angolo. L ‘importante è trovare supporti o vasi che si sposino con lo stile del vostro arredamento.

Arredo piante, il bagno

Tra le varie idee per arredare il bagno, una originale e da prendere in considerazione è optare per dei vasi sospesi. Il bagno è solitamente uno spazio ristretto che deve sempre essere perfettamente pulito. Per questo andare ad accumulare sporcizia con dei vasi a terra o poggiati sui mobili non è il massimo. Per questo la giusta alternativa può essere agganciare i vasi al soffitto. In questo caso le piante migliori da collocarvi sono le piante pendenti. Alcuni esempi sono l’edera, la felce, l’escinanto, il gelsomino del Madagascar o il cisso.

Arredare gli ambienti con le piante conferisce alla casa colore ma anche più eleganza e stile. Per questo fare attenzione ai dettagli può essere la chiave!